estetispa_831_mandorle_dolci

Approfondimento - Olio di mandorle dolci

Benefici e Proprietà dell’olio di mandorle dolci

 Quando si parla di olio di mandorle è doveroso fare una distinzione tra: olio di mandorle dolci e olio di mandorle amare.
Innanzi tutto si estraggono da due tipi diversi di mandorla.
La più utilizzata è quella dolce. A differenza della mandorla amara che risulta tossica se non privata dell’acido cianidrico, la mandorla dolce è ricco di vitamina E, A e D e di acido linoleico e oleico,  tra le sue molte qualità, è bene sapere che è un ottimo antiossidante, antirughe e antismagliature.
Si usa per i massaggi rilassanti e, oltre al benefico relax, la pelle del corpo risulta più elastica, idrata e morbida. È un ottimo lenitivo per la pelle e per le contratture muscolari.
Eccellente rimedio in caso di gravidanza e di diete drastiche per contrastare l’insorgenza di smagliature.
La presenza di olio di mandorle dolci in prodotti cosmetici per il viso li rende ottimi per programmi antinvecchiamento e antirughe dall’effetto elasticizzante. L’olio di mandorle presente nei prodotti di detersione per il viso, apre i pori e toglie ogni traccia di sporco.

La dispensa, ottimo fornitore per le SPA

Un consiglio in più per realizzare uno scrub viso davvero efficace, gli ingredienti sono due:

olio di mandorle dolci e Zucchero (se usate quello di canna dovrete solo “macinarlo” un po’ poiché i granelli potrebbero risultare fastidiosi sul viso)

prendete un cucchiaio di ognuno dei due ingredienti, mescolate bene in una ciotola, quindi potete applicare sul viso (evitate il contorno occhi dove avrete applicato due dischetti di cotone) con dei leggeri massaggi circolari. Al termine togliete gli eccessi con le lavette imbibite in acqua tiepida.