estetispa_944_ DEM2015-REV3_03

Beautycheck - Novità software gestionale

Prenotazione on-line, buoni sconto digitali e … più tempo per voi!

 Per gestire al meglio il vostro lavoro, informatizzare il centro è certamente un passo da fare, a maggior ragione quando un sistema riesce a darvi tante possibilità in un solo click.

Per farvi conoscere l’evoluzione di BeautyCheck nel tempo, abbiamo chiesto a Giovanni Nichetti di presentarvi in anteprima le novità di sistema che vi presenterà al Cosmoprof.

D) Giovanni, sono diversi anni che dedichi il tuo ingegno e il tuo lavoro, per migliorare BeautyCheck, il software gestionale in grado di agevolare il lavoro delle estetiste. Dai tuoi riscontri, come è cambiato il lavoro dell’istituto estetico, dal punto di vista organizzativo e di gestione, grazie all’utilizzo del tuo software?

 R) Dai feedback ricevuti in questi anni, il lavoro delle estetiste risulta migliorato ma soprattutto è cambiato. Prima le estetiste si affidavano alle agende cartacee, agli appunti, raramente avevano una scheda dei loro clienti e il numero di telefono veniva riportato di volta in volta durante la presa appuntamenti, questo si traduceva in: alto rischio di errore. Le professioniste che si sono affidate a BeautyCheck hanno riscoperto la tranquillità e la serenità nel lavoro. BeautyCheck aiuta concretamente i nostri Clienti a risparmiare tempo nella gestione dell’attività con l’ausilio di strumenti indispensabili come il planning digitale, ordinato, facile da usare. Il lavoro dell’estetista diventa più organizzato e quasi senza accorgersene, seguendo il flusso di lavoro del software, vengono rese più snelle tutte le procedure interne. La produttività ne trae un grosso vantaggio aumentando in modo tangibile e diminuendo drasticamente il margine di errore. L’ottimizzazione del tempo si traduce in: aumento di tempo da dedicare al cliente e, di conseguenza, aumento della redditività.

 

D) Ci riassumi brevemente quali sono state le innovazioni che hanno caratterizzato l’evoluzione di Beautycheck, nell’ultimo periodo?

 R) Il 2014 per noi è stato un anno di lavoro intenso, abbiamo lanciato diverse novità, elevandoci a innovatori nel settore. Primo fra tutti il BOOKING ON-LINE, un servizio di prenotazioni sul web che consente, anche ai piccoli centri senza receptionist, di essere liberi dalle telefonate che interrompono spesso il lavoro; per i clienti è una comodità che rende autonomi nel prenotare nel momento stesso del bisogno, il trattamento desiderato, con la possibilità di farlo 24 ore su 24 dal PC, tablet o smartphone in modo semplice e veloce.

Nell’ambito del web-marketing abbiamo lanciato l’SMS LANDING, un’evoluzione rispetto agli SMS classici. Grazie ad un collegamento (link) al suo interno è in grado di far visualizzare sullo smartphone del cliente la newsletter o la promozione del momento. Sfruttando questo metodo di invio oppure attraverso le mail abbiamo creato le PROMOZIONI ON-LINE e i BUONI SCONTO DIGITALI, due strumenti indispensabili per aumentare le vendite: il cliente del centro estetico riceve una newsletter o un sms ed è in grado di acquistare direttamente prodotti e/o servizi senza intermediari, pagando tramite paypal (carta di credito) oppure può riservarsi l’acquisto e pagare direttamente in negozio. Nel caso dei buoni sconto digitali, disponibili sia in percentuale che in valore, vengono sempre invitati tramite mail o sms dalla nostra piattaforma web-marketing e possono essere scaricati e riscossi direttamente nel centro che li ha emessi.

 

D) Uno dei problemi che accomuna buona parte degli istituti estetici è la fidelizzazione del cliente, cosa siete in grado di offrire con il vostro sistema all’estetista per aiutarla?

R) Il centro estetico, come le altre attività, per mantenere i profitti deve essere più attivo, rispetto al passato, nei confronti dei propri clienti, andando a stimolarli e a creare in loro dei nuovi bisogni da soddisfare nel loro centro. Un tempo, l’istituto estetico si limitava ad esporre locandine per rendere evidenti promozioni ed eventi, ora con gli strumenti, che BeautyCheck mette a disposizione dell’estetista, si aprono nuovi orizzonti: a partire dalle attività che si possono fare e i canali da utilizzare: newsletter, condivisione con i social network, promozioni on-line, buoni sconto digitali, invito ad eventi… Per quanto riguarda la fidelizzazione il software dispone di una gestione dedicata, forniamo delle card plastificate personalizzate con il logo del cliente, che vengono richiamate mediante un codice a barre posto sul retro della card. Le operazioni con le fidelity sono molteplici, dal caricare del credito, raccolte punti, trattamenti omaggio, sconti.

 

D) Parlando dell’uso di questo software, quali sono le richieste che ti vengono rivolte dalle estetiste?

 R) Innanzi tutto mi chiedono se è facile da usare. Le estetiste hanno poco tempo a disposizione per effettuare le operazioni di prenotazione, cassa e gestione dei contratti, la gestione del singolo cliente che deve essere puntuale e dettagliata, software deve rendere queste fasi veloci e semplici, e questo è uno dei punti di forza di  BeautyCheck. Domande che ogni cliente dovrebbe fare prima di effettuare l’acquisto, ma comunque ogni membro del mio team, spiega sempre esattamente quali sono i passaggi e le agevolazioni che si possono ottenere sfruttando al meglio le potenzialità del software, così come noi di BeautyCheck e di Info-Lan te, tendiamo sempre ad anticipare le richieste vista l’esperienza maturata da diversi anni nel settore estetico. Il nostro cliente, poi, ha un ruolo di rilievo con i suoi feedback, perché per noi sono fondamentali per lo sviluppo.

 

D) Quali saranno le novità proposte per il 2015?

  R) Sono ormai più di 13 anni che Info-Lan sviluppa costantemente BeautyCheck con nuove funzionalità per rafforzare e amplificare i vantaggi che lo rendono software leader nel settore estetico. Il 2015 non sarà da meno, del resto la tecnologia ci accompagna tutti, tutti i giorni, vediamo sempre più spesso estetiste armate di Smartphone e Tablet, quindi anche quest’anno al Cosmoprof presenteremo alcune novità. Una fra le altre è il sistema che abbiamo realizzato in grado di che facilitare maggiormente le vendite e la visibilità del centro estetico, inoltre, le estetiste potranno vedere i grafici degli incassi e non solo, direttamente dal tablet o dallo smartphone tramite un nuovo sistema di monitoraggio delle attività del centro estetico completamente personalizzabile. E poi … per il resto inviatiamo le operatrice del settore estetico a venire a trovarci al Cosmoprof per scoprire e toccare con mano cosa può fare per loro BeautyCheck. Saremo al PAD 16 STAND L15

 

Per tutte le informazioni aggiuntive o necessarie potete visitare il sito http://www.beautycheck.it

Oppure chiedere informazioni via mail a info@info-lan.it