955-caffe-benessere-200x200

Caffè e benessere

Proprietà della caffeina nella cosmesi

Uno degli ingredienti naturali utilizzati nei trattamenti estetici è la caffeina dove trova maggior utilizzo come coadiuvante per il trattamento della cellulite, date le potenzialità lipolitiche e termogeniche, inestetismo frequente soprattutto nelle donne e si manifesta in distretti corporei ben definiti (cosce, glutei, fianchi ecc.) vista la sua capacità di stimolare il drenaggio e la rimozione dei liquidi stagnanti.

Per risolvere questo inestetismo è opportuno integrare l’intervento cosmetico con opportuni trattamenti estetici come massaggi e bendaggi allo scopo di aumentare l’efficacia dell’applicazione topica.

La caffeina dimostra di possedere un ottimo coefficiente di penetrazione in virtù della sua struttura molecolare per cui stimola l’attività degli enzimi e può essere massaggiata sui cuscinetti per ottenere risultati di tipo riducente. Spesso per questi trattamenti vengono associati a sostanze come: noce di cola, foglie di tè, guaranà, fucus.

La Caffeina stimola la microcircolazione, accelera il metabolismo cellulare e favorisce l'eliminazione delle tossine.

L'Acido Chlorogenico, contenuto nei chicchi del Caffè, appartenente al gruppo di polifenoli, neutralizza i radicali liberi responsabili del processo di foto-invecchiamento della pelle.

L'Estratto del Caffè agisce come filtro UV naturale, proteggendo la pelle dai raggi solari.


IL MASSAGIO AL CAFFÈ
Massaggio a base di caffeina per rilassare corpo e mente

Il massaggio al caffè è un trattamento che ha  come protagonista, nemmeno a dirlo: il caffè. E’ ideale per chi soffre di stress ed è sottoposto a molta tensione; ha elevate potenzialità drenanti, depuranti e soprattutto rilassanti se applicato sulla pelle.

La caffeina, da tempo, è utilizzata in cosmesi come un valido alleato contro gli inestetismi della cellulite.

Il massaggio al caffè ha come benefici quello di accelerare il metabolismo, è quindi ottimo per chi ha qualche chilo di troppo e ha bisogno di un aiuto per eliminare la ritenzione idrica. I benefici si possono notare già dai primi trattamenti.

Fare un massaggio al caffè è un’esperienza affascinate anche come aromaterapia perché il profumo del caffè sulla pelle aiuta a rilassarsi e dona una meravigliosa sensazione di benessere psicofisico.

Scrub al caffe

La caffeina ha la capacità di stimolare il drenaggio e la rimozione dei liquidi stagnanti, non a caso  è uno degli ingredienti naturali che trova maggior utilizzo come coadiuvante per il trattamento della cellulite, inoltre ha dimostrato di possedere un ottimo coefficiente di penetrazione in virtù della sua struttura molecolare, per cui stimola l'attività degli enzimi e può essere massaggiata sui cuscinetti di grasso per ottenere risultati di tipo riducente.

Lo “Scrub” al caffè si prepara con i seguenti ingredienti: 500 grammi di caffè, 100 gr di sale grosso, 30 grammi di olio di oliva. È necessario mescolare sale e caffè accuratamente e poi amalgamare con l'olio. Spesso per questi trattamenti si associa a sostanze come: noce di cola, foglie di tè, limonene, ricavato dalla buccia degli agrumi, guaranà, fucus. È opportuno integrare l'intervento cosmetico con opportuni trattamenti estetici come massaggi e bendaggi allo scopo di aumentare l'efficacia dell'applicazione topica. . La pelle acquisterà luminosità grazie all'effetto scrub e in poche settimane la caffeina farà il resto.

Sempre parlando di caffè; dal 28 al 31 maggio Rimini diventerà la capitale mondiale del Caffè, infatti è proprio qui che si terrà Rimini Coffee Festival ArtBar: il caffè bevanda del benessere e affiancherà il lungo week end di RiminiWellness per coinvolgere gli oltre 250mila visitatori, i turisti e i cittadini con iniziative ‘fuori salone’ in zona mare. Rimini Coffee Festival Art Bar andrà quindi alla scoperta delle nuove tendenze del mondo del caffè, le condividerà con gli operatori professionisti e con tutti gli appassionati che amano il caffè come bevanda del benessere