4352Essie1

Essie e la sua passione per le unghie

Conosciamoli meglio: Essie Weingarten

 

Per circa 30 anni gli smalti essie hanno rappresentato la scelta di colori cult per milioni e milioni di donne, la garanzia di una manicure professionale di alta qualità.

Ecco a voi la storia di Essie… una storia di manicure!

Essie Weingarten, fondatrice di Essie Cosmetics nel 1981 a New York, è un’icona di bellezza moderna e una vera autorità in tema di colore. Oggi essie è il brand di eccellenza nella cura delle unghie per i professionisti del beauty, le celebrità e le consumatrici ed è conosciuto in tutto il mondo per la sua qualità, i colori di tendenza e i trattamenti delle unghie.

Essie comincia la sua carriera nell’ufficio acquisti della prestigiosa boutique di New York Henri Bendel, ma conserva il desiderio di avviare una sua attività. Dotata di una grande sensibilità per la moda, il glamour e di un vero e proprio talento per il colore, la brillante imprenditrice nota una mancanza di innovazione nei prodotti dedicati alla cura delle unghie e decide di sviluppare una sua collezione di smalti.

“Le mani sono un vero e proprio indicatore di quello che vuoi essere”, afferma Essie.

“Anni fa la scelta di smalti non rifletteva tutto questo, era così limitata! Mi sono presa un rischio e ho deciso di proporre delle nuance nuove ed accattivanti.”

E così, armata della sua prima collezione di 12 favolosi smalti colorati dai nomi spiritosi, e della sua assoluta determinazione, Essie parte per Las Vegas, terra di eleganza e benessere, con l’obiettivo di promuoverli.

Da subito i saloni li amano, così come la clientela di alto livello, cosicché la popolarità della marca cresce sempre più. La conoscenza del brand essie si diffonde col passaparola e molto presto i saloni e le spa di tutto il mondo iniziano a richiedere questi smalti.

30 anni dopo, con più di 300 colori di smalti, Essie Cosmetics è ancora la preferita tra i giornalisti beauty e di moda, le celebrità, le manicuriste top e le donne raffinate di tutto il mondo.

D) ESSIE, come descriverebbe essie a qualcuno che non conosce il brand?

R) Provare il mondo di essie significa abbracciare il colore al suo livello più alto, con una gamma di sfumature senza eguali e nomi indimenticabili, è realmente un colore dotato di personalità. Fornisce un’esperienza divertente alle donne di tutto il mondo, quasi al pari di una migliore amica a cui si vuol bene e di cui ci si può fidare.

Il pluripremiato essie Nail Color è anche conosciuto per l’altissima qualità, con la sua formula resistente alle scheggiature, presente in più di 250.000 saloni, spa e centri bellezza in oltre 101 paesi.

D) Ci descriva com’è essere una maniaca del colore.

R) Vedi il mondo con colori sgargianti, vividi. Alcuni colori mi ricordano emozioni, sentimenti, esperienze, mentre altri mi portano alla mente luoghi e persone. Che mi trovi in un safari immersa nella savana o a casa mia a New York, tutto ciò che mi circonda è un mondo favolosamente colorato.

D) Com’è iniziata la sua passione per le unghie?

R) Quand’ero piccola mia madre mi portava spesso in un salone per farmi fare una manicure come premio speciale. Era un’occasione estremamente divertente. Crescendo, farmi fare la manicure è diventato un aspetto essenziale della mia routine di bellezza e adoro tutt’oggi andare in un salone. È un’esperienza estremamente rilassante e gratificante.

D) Perchè le unghie sono importanti come “accessorio moda”?

R) Quando gli altri ti guardano notano tre cose: i tuoi occhi, le tue scarpe e le tue mani. Le mani sono estremamente espressive e definiscono chi sei. Se le mani sono ben curate, se ne deduce che tu sia una persona attenta, organizzata e ben strutturata.

D) Trova giusto essere considerata un’autorità in fatto di unghie?

R) Ho vissuto la mia vita lottando per due obiettivi: creare i colori più favolosi di sempre ed aiutare le donne a sentirsi coccolate e bellissime dando loro una perfetta esperienza di manicure. Sono ispirata da una miriade di colori che mi circondano e persevero costantemente nelle mie ricerche di prodotti, formule, materiali e tecniche diverse, con l’intento di raggiungere questi due obiettivi.

E’ questo ciò che mi spinge a realizzare tutto ciò che faccio. 

D) Lo smalto è un vero e proprio accessorio di tendenza. Perchè?

Le mani dicono molto, sono un’estensione della persona. E il colore aggiunge qualcosa alla storia. Un colore vivace indica che hai molta personalità e stile. Un colore soft dice che sei più tradizionale, o quantomeno che ti senti più tradizionale oggi. Puoi cambiare il tuo look ogni volta che cambi il colore del tuo smalto. E’ facile e per definire te stessa puoi investire poco o molto tempo, a seconda dei tuoi desideri.

D) Per quanto riguarda lo smalto è meglio preferire nuance classiche o osare ed essere un po’ “funky”? 

Al giorno d’oggi non c’è nulla di giusto o sbagliato. Segui il tuo istinto e ciò che ti fa star bene.

D) A cosa dovrebbero pensare le donne scegliendo il loro smalto?

Non preoccupatevi troppo di coordinare lo smalto al colore della vostra pelle, o di essere differenti a tutti i costi! Tutto ciò che conta siete voi e come vi sentite!

D) Cosa ha scatenato la sua decisione di dedicare la sua carriera alle unghie? 

Crescendo ho sempre amato l’esperienza del salone, ma i colori erano così noiosi. Volevo creare bellissime sfumature di ogni colore dell’arcobaleno per ispirare le donne e per assicurare la durata delle loro perfette manicure e pedicure. Oltre al colore, sono fissata sulla qualità: creare una formula di lunga durata e anti scheggiatura era fondamentale.

D) Cosa rende essie speciale e diverso da ogni altro brand?

R) Siamo amati per il nostro carattere affidabile, da “donna a donna”. Questa è la cosa che realmente tocca le donne di tutto il mondo. Quando una mia cliente tiene una boccetta in mano, legge il nome e sorride, condivido con lei un occhiolino e un sorriso, ovunque si trovi.

Un’altra differenza è la nostra favolosa qualità. Abbiamo realmente definito gli standard per tutti quelli che vengono a seguire. Ho investito anni perfezionando non solo una formula anti scheggiatura che dura fino a 7-10 giorni, ma anche il perfetto applicatore che faciliti la stesura dello smalto ed infine la boccetta ideale, che permette di utilizzare ogni singola goccia di prodotto. Sono tutte queste piccole cose che si sommano per un fedele consumatore essie.

D) Quando crea una nuova nuance, da dove prende ispirazione?

L’ispirazione è ovunque. Oltre che dalla moda e dalle sfilate di Parigi, Milano e New York, l’ispirazione può arrivarmi dai miei viaggi vicini e lontani. Vedo qualcosa e mi fido del mio istinto viscerale per sapere se potrà essere una nuova, grande svolta. A volte vedo una scarpa e penso: “Wow, è questo!”. Porto la scarpa nel mio ufficio e la mixo con un campione di colore per abbinarlo immediatamente. Poi arriva il nome. Il nome deve andare d’accordo con il colore. Dare nomi è così divertente, a volte mi balena semplicemente in mente come un flash e sono molto grata per questo.

D) Ha un colore preferito tra tutti quelli di essie? Quale indossa ora?

Io li adoro tutti, sono i miei bambini. Ma se dovessi scegliere, direi il nostro Ballet Slippers, famoso in tutto il mondo e che continua ad essere uno dei colori più amati. Sulle mani indosso Ballet Slippers e Mademoiselle. Poter personalizzare il proprio colore stendendo due nuance diverse, aggiunge ulteriore personalità.

D) come giudica la cura delle unghie, importante tanto quanto l’applicazione del colore?

R) Assolutamente. Prendersi cura delle proprie unghie è importante tanto quanto renderle belle.

Applicare semplicemente del colore è come truccarsi senza prima aver deterso, trattato ed idratato la pelle.

Le unghie hanno bisogno di un trattamento base per essere protette dalle macchie e per far aderire meglio il colore. Le unghie devono anche essere idratate.

D) Per quanto riguarda la cura dell’unghia, quali sono i punti più importanti che una donna dovrebbe ricordare?

R) Uno dei prodotti più importanti che abbia mai creato è Smooth Trick Cuticle Oil. Ogni uomo, donna o bambino dovrebbe usarlo. Mantiene le pipite sotto controllo e le mani risultano bellissime. Inoltre ricordo di limare sempre le unghie nella stessa direzione per prevenirne la rottura e, ovviamente, idratare le mani per mantenerle giovani.

D) Cosa fa quando le si rompe un’unghia?

R) Sono una tuttofare. Prendo una bustina di thé, levo il thé e uso la carta della bustina per tenere insieme la mia unghia fino a quando non posso rivolgermi al salone più vicino, perché me la sistemino in modo professionale.