740-botulino-gel-200x200

Estetica Medicale – Botulino in gel!

La rivoluzione nel settore dell’estetica medicale

Una vera e propria rivoluzione per i trattamenti estetici. Arriveranno a breve nuove formulazioni della tossina botulinica che sostituiranno le classiche punturine. Il botulino sarà applicato attraverso un gel e servirà sia a trattare le tanto temute zampe di gallina sia a contrastare la sudorazione eccessiva, per questa attualmente servono da 30 a 50 iniezioni.

Il presidente Aiteb – Associazione Italiana Terapia Estetica Botulino – Massimo Signorini spiega: “sono in fase di sviluppo nuove formulazioni di tossina botulinica, che in futuro sarà disponibile in forma liquida, pronta all'uso, e in formulazione per uso topico, da applicarsi direttamente sulla cute evitando l'uso degli aghi quest'ultima formulazione troverà impiego prevalentemente per le zampe di gallina, una zona in cui tra la pelle e il muscolo non c'è l'ostacolo del grasso, e per le iperidrosi, cioè le sudorazioni eccessive.

Si tratta di un prodotto americano che è in fase di approvazione presso l'Fda (Food and Drug Administration) l'iter è già in fase avanzata. Anche la tossina botulinica già pronta all'uso, sotto forma di fiale, sarà un'importante novità metterà al riparo il paziente da eventuali errori di diluizione e sarà un vantaggio per i medici meno esperti. C'è poi un altro importante fattore da considerare: il medico attualmente diluisce la tossina botulinica liofilizzata e deve poi utilizzarla in tempi molto brevi, mentre il prodotto liquido pronto all'uso ha una durata di un anno o due anni".
Nell'attesa della nuova tossina botulinica, chi vuole intervenire sul proprio viso può contare ora su un rapporto sempre più stretto tra filler e botulino.
"Prima questi trattamenti dovevano essere fatti a distanza di almeno 15 giorni uno dall'altro, mentre ora si possono unificare nella stessa seduta. Prima il filler, che riempie solchi, rughe e volumi 'svuotati' poi, lasciando riposare per un po', si può passare al botulino, che corregge le rughe rilassando i muscoli e dona un'espressione più serena al viso", spiega Marina Rizzo, specialista in odontoiatria, ortodontista e medico estetico a Roma.

(fonte: www.italiasalute.it)