8171_3

Formazione - Il primo Trattamento: Il rituale dei piedi

Il rituale dei piedi 

 

Si dice che la prima impressione è quella che conta. Se ci pensiamo quella è proprio la vostra prima, se non unica, possibilità di far capire chi siete a chi vi sta di fronte, per far scattare in lui emozioni positive, per apparire più interessanti, per costruire rapporti duraturi che lo spingano a rivedervi e a ritornare da voi.
Farli tornare… non è questo il vostro obiettivo principale quando si parla della vostra clientela?
Ecco, quindi, che dovete prendervi cura di loro dal primo momento in cui entrano nella vostra “piccola Spa”.
Coccolarli, coccolarli, coccolarli: non dovete fare nient’altro, per farli evadere dalla quotidianità, condurli in un’atmosfera da favola e lasciarli sognare.
Un buon consiglio che vi posso dare, preso da vere e proprie esperienze Spa, è quello di iniziare ogni trattamento, dalla semplice pulizia del viso al massaggio più particolare, con un rituale di benvenuto ai piedi.
Non sarà tempo buttato via, ma minuti di sicuro effetto che i vostri Clienti apprezzeranno.

Per un Rituale Spa di benvenuto ai piedi si devono seguire alcuni piccoli e veloci passaggi. 

Cosa vi occorre:
-          una grande ciotola in legno;
-          una brocca di acqua tiepida;
-          petali di fiori;
ma potete ovviare con una Poltrona dotata di vasca, magari con idromassaggio compreso.