L'importanza delle maschere domiciliari

L’ultima novità cosmetica in fatto di maschere domiciliari ci arriva da Repechage, abbiamo provato per voi la nuovissima “maschera domiciliare botox-like – triple action peptide mask” ad effetto antiage con peptidi, e puro filtrato d’alga.

I peptidi sono piccole sequenze i amminoacidi quando la catena di amminoacidi raggiunge e supera i 50 elementi prende il nome di proteina.

I peptidi vengono chiamati anche oligopeptidi , oligo in greco significa piccolo.

Questa maschera è semplicissima da usare in quanto è già pronta, è composta da un tessuto non tessuto imbibito di principi attivi che per osmosi vengono ceduti all’epidermide ed il suo effetto è revitalizzante, idratante, rassodante ed illuminante.

Quante soluzioni con un unico prodotto, naturalmente quello che non può mancare sono i nostri trattamenti in cabina, specifici per il tipo di pelle della cliente.

Trattamenti da eseguire almeno una volta la settimana per stimolare  il rinnovamento cutaneo a 360°.

La maschera domiciliare andrà a rafforzare l’effetto dei trattamenti eseguiti in cabina, ma potrà anche essere usata come “trattamento urto istantaneo” nel caso di un evento particolare, una cena importante, o semplicemente per sentirsi e vedersi più belle.

Basta detergere il viso, applicare la lamina avendo cura di farla aderire perfettamente alla pelle ed attendere 15 minuti. Dopo il tempo di posa non serve risciacquare, ma solo asportare l’eccesso se necessario.

Proseguire con il siero e la crema specifica ed il gioco è fatto! Vedrete che risultato avranno le vostre clienti quando applicheranno il trucco dopo aver provato questi trattamenti e soprattutto questa maschera.

Tra l’altro perché non pensare di usarla anche, ad esempio, in un pacchetto sposa, o tutte quelle volte che ci chiedono un trucco speciale per una serata o un evento importante, diamo un valore aggiunto al nostro lavoro attraverso risultati sorprendenti.

Per usare le parole di Lidya Sarfati, fondatrice di Repechage, una delle cose più importanti che dobbiamo riuscire ad ottenere con i nostri trattamenti professionali, è il cosiddetto “effetto WOW”, e con questa maschera ci riusciamo di sicuro!

Nel dettaglio la maschera di cui vi ho parlato è composta da:

Palmitoyl Tripeptide-1: Riduce la comparsa di rughe.

Palmitoyl Tripeptide-5: Aiuta la pelle ad apparire più liscia, alla vista e al tatto.

Palmitoyl Tetrapeptide-7: Riduce la comparsa di rughe e linee sottili, rende la pelle più soda e tonica.

Acetyl Hexapeptide-8: Legandosi all’acqua aiuta a ridurre la comparsa di rughe distende rughe e linee d’espressione grazie ad un effetto liftante “botox-like”.

Laminaria Digitata: Filtrato algale ottenuto grazie ad una metodologia esclusiva di estrazione che preserva inalterate le proprietà idratanti delle alghe. E’ una fonte naturale di 12 vitamine incluse B12, C, E, K e Beta Carotene,  18 amminoacidi, 42 oligoelementi, acidi grassi essenziali ed acido alginico.

Succo di foglia di Aloe Barbadensis (Aloe Vera): Ingrediente idratante che contiene più di 200 sostanze nutritive, tra cui 20 minerali, 20 amminoacidi, 12 vitamine ed enzimi.

Estratto di semi di Prunus Amygdalus Dulcis (Mandorla dolce): Biopolimero di proteine di mandorle dolci. Forma una pellicola liscia ed elastica, che contribuisce a ridurre la visibilità di rughe e linee sottili. Aiuta a rendere la pelle più liscia.

Crisina: Composto naturale estratto dal favo degli alveari che contribuisce ad accentuare la luminosità della pelle.

Questo e altro ancora è quello che abbiamo visto alla III conferenza nazionale di Repechage del 9 ottobre scorso.

Se volete saperne di più,questi sono i contatti della Repechage: Telefono 02.502970 r.a  mail info@repechage.it 

Annalisa Piccini

     mailto:a.piccini@estetispa.it