1339-Repechage-Peppermint-200x200px

Peppermint Sea Twist bendaggio marino alle alghe

Peppermint Sea Twist
Bendaggio marino alle alghe
con reidratazione

È questo un un trattamento modellante che può essere applicato su tutto il corpo o su zone specifiche problematiche. È consigliato per la riduzione dello stress e della fatica cronica, per il miglioramento dei problemi di circolazione e dermatologici, cellulite, gambe pesanti.

 

Bendaggio trattamento Peppermint RepechageI benefici del trattamento Peppermint

Stimola, disintossica, snellisce e definisce i contorni e idrata. Non richiede la doccia.

 

Il bendaggio Peppermint Sea Twist utilizza formulazioni che vengono assorbite dalla pelle e che favoriscono, attraverso la compressione graduale esercitata dalle bende, un’azione di linfodrenaggio. 

Il processo chimico alla base di questo trattamento è l’osmosi che agisce quindi, rilasciando nella pelle i principi attivi contenuti nel bendaggio. Il nostro bendaggio contiene alghe dalle proprietà disintossicanti in quanto, ricche di vitamine e amminoacidi, esse fanno sì che il corpo, attraverso la sudorazione, rilasci le tossine. Sono utilizzati inoltre per combattere la cellulite. 

 

Le nostre alghe contengono oligoelementi, rame, zinco, iodio, selenio, vitamine, sali minerali e proteine che sono indispensabili per il corpo umano. Il bendaggio può essere effettuato a freddo con effetto vasocostrittore, ossia contrasta la vasodilatazione e si utilizza principalmente per ridurre il gonfiore e la pesantezza degli arti inferiori. Migliora il sistema circolatorio, linfatico e il metabolismo, ha inoltre proprietà rassodanti. 

 

Il bendaggio caldo, invece è vasodilatatore, aumenta la sudorazione e stimola la circolazione periferica. Inoltre, grazie alla temperatura elevata, i tessuti adiposi vengono stimolati e il metabolismo dei grassi ne trae benefici. Ecco perché i bendaggi caldi, oltre ad essere disintossicanti, a differenza di quelli freddi, sono utilizzati per contrastare la cellulite o come riducenti.

Al termine del trattamento è prevista una fase di re-idratazione con spiedini o spremute fresche di frutta e verdure.

 

Frequenza consigliata

Per ottenere i risultati migliori, la cliente dovrebbe sottoporsi a 2 trattamenti settimanali per 6 settimane. Nota: sconsigliato per clienti ipertese o in stato di gravidanza.

 

Durata del trattamento

  • 30 minuti metà corpo 
  • 55 minuti tutto il corpo

 

Il protocollo

1. Miscelare 30 ml di Seaweed Bath, 10 gocce di Essential Oil of Peppermint (con il primo trattamento si può aggiungere meno olio essenziale di menta piperita e aumentare gradualmente a 10 gocce) e 2 litri di acqua in una bacinella. Immergere le bende in questa soluzione per almeno 10 minuti prima di eseguire il trattamento. 

 

2. Preparare il lettino con un lenzuolo, la coperta elettro-termica, un altro lenzuolo ed 1 foglio di cartene. 

 

3. Posizionare un tappetino sul pavimento. La cliente deve stare in piedi. Iniziare avvolgendo le bende intorno alla zona dei glutei e proseguire verso il seno. Distendere le bende per creare una lieve compressione e sovrapporle di 1 centimentro circa durante l'avvolgimento. Coprire la zona del capezzolo con cotone o con un reggiseno monouso e avvolgere le bende. Richiedere alla cliente di sdraiarsi sulla schiena. Coprirla con il telo di alluminio. L’operazione dura circa 5 minuti.

 

4. Iniziare avvolgendo la gamba, partendo dalla coscia e procedendo verso il piede. Coprire con teli di alluminio e proseguire con l'altra gamba. Quando le gambe sono avvolte nell’alluminio, stendere un lenzuolo sopra. Avvolgere le braccia dalla spalla al polso, poi avvolgere nell'alluminio. L’operazione dura circa 5 minuti.

 

5. Coprire la cliente con un telo Mylar per assicurare l'effetto termico e stendere sopra un lenzuolo e un asciugamano. Lasciare riposare la cliente per 20 minuti. Durante il tempo di posa, applicare un impacco freddo sul viso, o utilizzare i dischetti Repêchage® Eye Rescue Pads. Eseguire un massaggio al viso sui punti di pressione e un massaggio del cuoio capelluto.

 

6. Scartare il telo di alluminio e iniziare a rimuovere le bende dalle gambe, poi dai glutei e dal torace. Durante questa procedura, coprire gli arti con un lenzuolo asciutto. Togliere i teli di alluminio dal lettino.

 

7. Mescolare 50 gr. di crema Seaweed Body Cream e 4 gocce di Essential Oil of Peppermint in una ciotola. Con le mani, eseguire movimenti di impastamento, petrissage e massaggiare per far penetrare il prodotto. Applicare con sfioramenti, partendo dalla schiena. Terminata la parte posteriore del corpo, far girare la cliente e massaggiare la parte anteriore.


Le bende sono riutilizzabili. Dopo l’ammollo, lavare le bende in lavatrice in un sacchetto apposito per indumenti. Stendere per asciugare. Quindi arrotolare le bende asciutte e conservarle.


 

ATTENZIONE

La cliente dovrebbe evitare la rasatura o la ceretta prima di questo trattamento. Evitare il contatto diretto delle bende con la zona del seno. Usare reggiseno e biancheria intima monouso.

 

Consigli per ottimizzare il trattamento in istituto 

Per ottenere risultati ottimali si consiglia un ciclo di 10 trattamenti ogni tre mesi coì suddivisi: 2 sedute settimanali di Peppermint Sea Twist abbinate ad 1 trattamento scrub esfoliante preparatorio (Pomegranate Scrub, Honey Body Polish, Sea Spa Glow) ed alle tecnologie qui di seguito elencate.

 

Il trattamento può essere effettuato in sinergia con le tecnologie quali:

- pressoterapia (una seduta settimanale). Dopo aver applicato le bende sulle zone interessate far indossare i pantaloni di cartene dopo di che attivare il programma di lavoro scelto. Nel frattempo, eseguire un massaggio del cuoio capelluto con due gocce di Essential Oil of Peppermint. 

- lettino di vapore (una seduta settimanale). Per generare maggiori risultati e benessere, dopo aver applicato il prodotto avvolgere il corpo della cliente nel cartene per poi attivare l’erogazione di vapore della tecnologia. Nel frattempo, eseguire un massaggio del cuoio capelluto.


 

Frutta per reidratazioneLa perdita di liquidi dovuta alla sudorazione, se non adeguatamente reintegrata, porta ad una riduzione del volume plasmatico. Per mantenere un buon equilibrio idrico-salino e incrementare il volume plasmatico ridotto con la sudorazione, è importante reidratare il corpo. Alla fine del trattamento si consiglia di offrire alle clienti spiedini o spremute fresche di di frutta e verdura quali mela, fragola, arancia, ananas, cetriolo, ravanelli, carote. Infatti se l’acqua è fondamentale perché disseta e ha zero calorie, frutta e verdura contengono anche fitonutrienti, fibre e antiossidanti utilissimi per il benessere del corpo. La regola generale è preferire frutta e verdura di stagione e mangiarle a crudo per un’azione ancora più idratante.


 

Consigli per il trattamento a casa 

La nostra cura del corpo permette di utilizzare i trattamenti Spa a casa 

  • BC31 VITA CURA® BODY CONTOURING CREAM 
  • BC26 VITA CURA® TRIPLE ACTION FOAMING SEAWEED BATH 
  • BC39 SEA SPA - MINERAL BATH SALTS 
  • BC37 SEA SPA MASSAGE BATH & BODY OIL 
  • EO1C ESSENTIAL OIL OF PEPPERMINT

 

Repêchage® è distribuita in Italia da

Euracom logo

 

Via dei Pestagalli, 27 - Milano
Tel. 02 502970
info@euracom.it
www.euracom.it

 

Pubblicato il 6/07/2016
Estetispa - Il Portale Italiano dedicato all'Estetica Professionale