tateo_3

Refreshing del volto non chirurgico

Il lifting senza incisioni è la nuova frontiera dell'innovazione

 

Il lifting senza incisioni è la nuova frontiera dell'innovazione.
Di Dottor Antonello Tateo
 
Si chiama Lifting Super Soft e viene eseguito in ambulatorio in meno di mezz'ora. A fine giornata di lavoro o addirittura in pausa pranzo. Si usano  fili di sospensione sottocutanei prodotti negli USA (Silhouette Soft) totalmente riassorbiti in pochi mesi ma con risultati stabili per più di un anno. Il Lifting Super Soft o Non Surgical Facial Tissue Sospension permette di risollevare tutte le strutture facciali (sopracciglia, zigomi, guance, collo) con la pressoché totale assenza di gonfiore e lividi e consentendo, dopo l’esecuzione, una ripresa immediata delle quotidiane attività sociali e lavorative. Il filo è costituito di un materiale totalmente riassorbibile (acido polilattico e glicolico) e comunemente usato in medicina e chirurgia. Con il suo riassorbimento viene stimolata una reazione tissutale positiva con neoformazione di collagene e, quindi, costruzione di una struttura fisiologica di sostegno.
 
In chirurgia estetica si è costantemente alla ricerca di innovazioni che portino a risultati sempre più naturali e  fisiologici con minore invasività. Lo sviluppo è costante ed il recente approccio, sempre più basato su studi di morfodinamica, tende a partire dall'osservazione delle caratteristiche non solo biologiche ma anche strutturali dell'invecchiamento del volto. Se prendiamo in esame i trattamenti di ringiovanimento del volto vediamo che  l'azione su tono e trofismo della pelle spesso non è sufficiente se non accompagnata da un sostegno sui tessuti profondi. L'approccio chirurgico mediante lifting,  seppur efficace ed eseguibile con tecniche mini invasive , è mal accettato da molti pazienti ed è spesso considerato eccessivo per i livelli minori di cedimento dei tessuti. In questi casi una metodica di ringiovanimento del volto ambambulatoriale ed in anestesia locale, seppur esistente già da alcuni anni, è stata recentemente perfezionata e riproposta con grandissimo successo. 
Tale metodica, estremamente efficace, è in grado di esaltare e  compattare la regione zigomatica, sostenere i tessuti della guancia e del collo e sollevare il sopracciglio in maniera naturale ed in estrema sicurezza. La procedura si integra perfettamente con altre metodiche quali quelle  per recuperare i volumi dello zigomo e della guancia con fillers  o di elevazione del sopracciglio con tossina botulinica o di biostimolazione cutanea. Anzi, in molti casi, ne costituiscono il necessario completamento. Questa metodica innovativa si basa sull'uso di fili di sostegno ad ancoraggio bidirezionale inseriti sottocute mediante l'uso di aghi attraverso microfori cutanei. Non sono necessarie suture e si può riprendere l'attività sociale e lavorativa immediatamente. Il maggiore rischio è costituito raramente da modestissime ecchimosi o minimo edema ben occultabili con il trucco per 3-4 giorni. Il filo è totalmente riassorbibile in 3-6 mesi ed il risultato è stabile per 12-18 mesi. Se necessario si possono inserire anche altri fili in sedute successive per incrementare o perfezionare il risultato. La procedura richiede 30 minuti circa ed è praticamente indolore, richiedendo solo piccoli ponfi locali di anestetico.  Il filo è prodotto negli Stati Uniti dove la tecnica è stata collaudata esaurientemente e con grande successo e costituisce una valida alternativa non invasiva al lifting chirurgico nei casi minori. Sempre più donne ed uomini anche in Europa la richiedono, soprattutto soggetti giovani che presentano ancora una buona elasticità cutanea e che vogliono prendersi cura del proprio viso in maniera sicura e naturale.  Nella mia personale e lunga esperienza nell'uso di questa metodica ho potuto riscontrare un estremo gradimento da parte delle persone sottoposte al trattamento. Queste hanno apprezzato in particolar modo la semplicità del metodo e la naturalezza dei risultati. La procedura si integra perfettamente con altre metodiche quali quelle  per recuperare i volumi dello zigomo e della guancia o di elevazione del sopracciglio o di biostimolazione cutanea. Anzi, in molti casi, ne costituiscono il necessario completamento. Nonostante si cerchi di standardizzare il più possibile tutti i parametri in gioco al fine di rendere costanti i risultati, la competenza, l'esperienza ed il gusto estetico del chirurgo plastico operatore rimangono fondamentali nella riuscita estetica e nell'efficacia della metodica.
 
 
Lifting Super Soft con fili Silhouette Soft in breve
 
Obbiettivo:  i risollevare tutte le strutture facciali (sopracciglia, zigomi, guance, collo) 
Numero di fili necessari: da 2 a 5 per lato
Tempo di esecuzione: 20-30 minuti
Anestesia:  locale
Degenza: nessuna poiché procedura ambulatoriale
Gonfiore e lividi: assenti o molto limitati
Ripresa delle normali attività: immediata
 
 
Dottor Antonello Tateo, Specialista in Chirurgia Plastica Estetica e Ricostruttiva
Responsabile Servizio di Chirurgia Plastica Istituto Auxologico Italiano IRCCS
Responsabile Servizio di Chirurgia Plastica GB Mangioni Hospital Lecco GVM
Casa di Cura San Carlo-Capitanio Milano 
+39/338/6219251 
TBClinic Milano
Piazza Caiazzo 1 Milano
02/92868219  
www.antonellotateo.eu
www.medicinaesteticamilano.info