Un pedicure tutto… SPA.

Un pedicure tutto… SPA. Ve lo spiego passo a passo

 

Ciao Ragazze,

in questi mesi sto visitando diverse SPA italiane e voglio svelarvi un loro segreto... Il Tocco di Benvenuto!

Nelle SPA lo chiamano  “Welcome Touch”, ed è il trattamento di benvenuto che introduce gli ospiti in un mondo fatto di eccellenza del benessere. 

 
Il trattamento è l’esaltazione dei benefici effetti dati dai Sali e dai fanghi del Mar Morto
che racchiudono al loro interno ben 21 minerali differenti, e  che doneranno ai piedi delle Vostre Clienti un’immediata sensazione di benessere, leggerezza, depurazione e idratazione. 
La chiave per il successo di questo protocollo sta nell’applicare, a metà del trattamento, un esfoliante che contenga Sali del Mar Morto, arricchito con oli essenziali e destinato ad idratare la pelle, mentre l’applicazione di una maschera di fango del Mar Morto, dona un’azione disintossicante e nutriente. L’effetto, rilassante e curativo dei sale del Mar Morto, sono immediati e apportano una benefica sensazione di calma. Inoltre, è ottimo per piedi stanchi e debilitati, che ne trovano giovamento grazie alle proprietà nutritive e antiallergiche che questi Sali contengono. Il trattamento termina con un massaggio che arriva fino al ginocchio e che dona una sensazione di benessere generale. Con una concentrazione di Sali e minerali, dieci volte maggiore di quella esistente nel nostro Mar Mediterraneo, gli attivi del Mar Morto, sono indicati per fortificare l’organismo, danno una vera e proprio sferzata di vitalità al tessuto cellulare della pelle, ed inoltre, elimina le impurità. 
 
Ma vediamo insieme come si esegue.
 
Per il trattamento avrete bisogno di:
Sali disinfettanti
Esfoliante del Mar Morto ricco di oli essenziali
Maschera di fango del Mar Morto per un azione detossinante e nutriente
 
Ecco il passo a passo  
1 Il trattamento inizia mescolando in un recipiente o nella apposita poltrona, acqua tiepida con l’aggiunta dei Sali disinfettanti, dopo fate immergere i piedi alla cliente;
dopo l’immersione e dopo aver asciugato con cura i piedi, si lavora su eventuali duroni presenti, sia nella parte posteriore che sotto la  pianta del piede;
3 applicare l’esfoliante con i Sali del Mar Morto arricchiti di oli essenziali;
4 una volta asportato il prodotto usando delle spugne tiepide, applicate sopra i piedi la maschera di fango del Mar Morto, e avvolgendo interno ai piedi un foglio di cartene, che avrete preparato in precedenza. (Questo mantiene più a lungo il calore del fango e consente una maggior pulizia). La maschera di fango ha un effetto immediato, grazie alla sua azione disintossicante e nutritiva per la pelle;
5 dopo aver tolto la maschera dal primo piede e averla applicata all’altro piede, dedicatevi alla cura delle unghie e delle cuticole, del primo piede trattato. L’effetto sarà spettacolare. Fate lo stesso trattamento anche all’altro piede;
6 terminate il trattamento effettuando un breve massaggio che parte dai piedi e arriva fino alle ginocchia, e il risultato sarà un piede impeccabile e rilassato, come la vostra Cliente.
 
 
Voi, nel vostro Istituto, lo potete proporre come un Plus aggiuntivo alla normale Pedicure, oppure come trattamento fine a sè stesso. Provate ad immaginarlo come proposta  “Regalo” per le Vostre Clienti.
 
La sua durata è di 30 minuti e potreste proporlo a 30 euro.
 

La Vostra Valentina