987-viso-abbronzato-200x200

Viso abbronzato, pelle sana

Trattamenti pre sole da consigliare alle vostre clienti
La pelle del viso è molto delicata e per una sana esposizione al sole e un’abbronzatura che non faccia male è necessario agire con trattamenti mirati prima e dopo le vacanze.

Con largo anticipo è necessario proporre alle clienti tre passi fondamentali: pulizia, tonificazione e idratazione, azioni che fanno in modo che la pelle arrivi all’esposizione solare nello stato giusto per accogliere i raggi sani e proteggersi da quelli cattivi. Quindi è il momento di promuovere: Peeling e Scrub, ricordando che è sempre meglio evitare trattamenti troppo forti che potrebbero seccare o indebolire la pelle del viso, che sarebbe maggiormente esposta ai rischi dei danni causati dal sole. Oltre ai trattamento potete anche consigliare una dieta ricca di pomodoro ricco di licopene, carote e sesamo, che invece sono ricchi di betacarotene, ingredienti che favoriscono l’abbronzatura, poiché stimolano la melatonina che allo stesso tempo, proteggono contro l’invecchiamento precoce.

Per promuovere al meglio lo Scrub, fate leva sul risultato qualitativo che la pelle otterrà: colorito uniforme e in assenza di macchie. Dopo lo Scrub la pelle, liberata dallo strato corneo superficiale, è anche più vulnerabile, quindi ricordatevi di promuovere e vendere i prodotti per la protezione solare specifici per il viso e quelli idratanti.

Alle vostre clienti consigliate di:

Applicare ogni sera almeno un mese prima di prolungate esposizioni solari un siero concentrato specifico per preparare la pelle;
Utilizzare due volte al giorno una crema idratante/nutriente;
Utilizzare una/due volte al giorno a seconda del tipo di pelle, un prodotto cosmetico contenente AHA (alfa-idrossi-acidi quali: acido glicolico, lattico, malico) e BHA (beta-idrossi-acidi: acido salicilico) per levigare lo strato corneo, stimolare la produzione di fibroblasti;
Applicare ogni mattina un prodotto contenente filtri schermanti UVA-UVB per proteggere la pelle dai danni derivanti dai raggi ultravioletti e dall’inquinamento atmosferico.
Applicare due/tre volte la settimana una maschera idratante rigenerante contenente oligoelementi termali addizionati a fito-estratti vegetali.

Fate loro presente che:

Il sole non è solo l’artefice della colorazione della pelle ma è indispensabile e ha effetti benefici sull’organismo umano. È un antidepressivo naturale, è importante per la calcificazione ossea, infatti favorisce l’attivazione di Vitamina D e aiuta a risolvere alcune patologie dermatologiche. Alle vostre Clienti dovete sempre ricordare che l’esposizione prolungata e senza alcuna protezione, invece, determina la formazione di radicali liberi, che possono generare danni a rischio della salute della pelle e cioè:

a breve termine e visibili (eritema, scottature, disidratazione) che oltre a procurare un fastidio iniziale possono contribuire a un precoce invecchiamento cutaneo;

a lungo termine e invisibili che possono contribuire al foto-invecchiamento fino alla compromissione del sistema immunitario cutaneo.